Attenuatore potenziometrico

Si intende attenuatore potenziometrico un attenuatore simile ad un potenziometro con ingressi per cavo coassiale da saldare, molto usato nei generatori HF-FM degli anni 70.

Garantisce oltre 70dB di attenuazione, ma introduce una perdita di 3-5 dB sul segnale passante rendendo, nel caso di segnali deboli, difficoltosa la ricerca dei segnali alla partenza.

Il tipo di costruzione poi non impedisce, che nelle vicinanze della volpe, il segnale baypassi l'attenuatore rendendo problematica la ricerca.

Ottimo comunque per iniziare, ancora usato da molti concorrenti.

Qui sotto lo schema equivalente (1)
e le tre posizioni escluso(2) inserito al 50%(3) inserito al 100%(4)